Bevera, La Traccia: una scuola piena di ragazzi fantasiosi

Anche quest’anno i ragazzi di seconda A e B hanno realizzato i loro progetti packaging: spaziando con la loro mente hanno realizzato dei fantastici lavori; mettendosi nei panni di veri e propri designer. Il packaging è l’imballaggio di un oggetto, ossia l’involucro con cui si presenta un prodotto. Questa attività ci è stata proposta a conclusione dello “sviluppo dei solidi”. I ragazzi delle due classi, per creare anche loro un progetto packaging, per prima cosa sono stati divisi a coppie, formate dalla Prof.ssa di tecnologia. Subito dopo la presentazione delle coppie, a ciascuna è stato affidato un oggetto, come ad esempio un paio di occhiali, delle macchinine, dei cerotti… Innanzitutto i ragazzi hanno pensato a come potesse essere fatto il loro packaging e, dopo aver scelto una fra le varie idee a loro venute in mente, ogni coppia ha dato avvio alla realizzazione. Durante le fasi dei lavori ci sono stati sia dei momenti di difficoltà, sia dei momenti di tranquillità. Per produrre questi lavori è servito tanto tempo, così tanto che di pomeriggio chi voleva poteva fermarsi a scuola con la Prof.ssa di tecnologia per continuare il lavoro. Il giorno delle presentazioni dei vari progetti ha concluso questo lavoro. Mentre un gruppo esponeva il suo prodotto, i compagni potevano liberamente fare domande e osservazioni. Al termine delle presentazioni, la Prof.ssa era soddisfatta dei lavori. Questo il suo commento rilasciato ai nostri inviati: «I ragazzi hanno affrontato in modo serio ed entusiasta questa consegna e i progetti realizzati sono degni di essere proposti ai consumatori!»

Deca

Di seguito le foto di alcuni packaging fatti dai ragazzi delle classi seconde:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.